BELLASSAI

Bellassai è un cognome vero. Non è uno scherzo nè tanto meno il frutto di un momento di narcisismo. È il cognome di un ragazzo torinese, dalle evidenti origini del sud, che scrive punti di vista personali e storie di vita in maniera spontanea, divertente e con un pizzico d’ironia. Come nascono le sue canzoni? Dal frammento di un’emozione, catturato ed impresso in un testo, poi coniugato al calore di una chitarra acustica.

 

Il percorso solista nasce ufficialmente nel marzo del 2013. Matteo Bellassai, classe 1988, dopo un’intensa avventura musicale con i Retròvia (premio CollegeSound, premi Rock the Pine 2011 miglior band e menzione speciale per testi e arrangiamenti) decide di dare importanza al suo sentire interiore.
Nel 2013 esce Fuori moda Ep, il primo EP di lancio realizzato con il contributo di alcuni fra i più estrosi musicisti del panorama torinese come Federico Debandi (Retròvia, ESMA, Studio Ges.Ca.L.), Andrea MisterTwenty Torchia (Stereotellers, Funk Shui Project) e Nino Azzarà (Mambassa, Settembre Nero) che riscuote un buon successo dal pubblico e dalla stampa specializzata.

È ospite di Pagella Rock e del Salotto di Mao, partecipa a numerosi festival come Indi(e)avolato Fest organizzato da Libellula Music, suona in diretta per Sonika Web Radio nell’area di Ritmika poco prima dell’esibizione di Paola Turci. È fra gli artisti selezionati da Border Radio per suonare alla Notte Rosso Barbera, serata speciale della rassegna Sotto il Cielo di Fred dedicata a Fred Buscaglione.

Nell’estate 2014 esce il suo primo videoclip La canzone di Angelica, singolo che anticipa l’uscita del secondo EP, a cui segue un tour tra Puglia, Calabria e Marche.

Il 23 ottobre 2015 esce il secondo Ep L’amore è un parcheggio a San Salvario, prodotto da ROL Produzioni e distribuito in tutti gli stores digitali.
Un disco sull’amore, su Torino, sulle difficoltà del quotidiano, ma anche sulla luna.


 

Insomma, se Bellassai fosse un vestito non sarebbe un capo all’ultima moda, ma un casual
sempre portabile – Rockit

 

INDIETRO